Molise - Campobasso - Sepino

Eccellenze in viaggio nella natura incontaminata molisana

  • Viaggi a Tema
  • Piccoli gruppi , Soggiorno + escursioni , Country House
  • 4 giorni / 3 notti
  • Pensione completa + bevande

Molise cuore di pietra: ricettività virtuosa e recupero nelle accomodation della regione
Dalla pietra parte questa storia. Vecchi complessi abitativi, aggregati rurali malmessi, ruderi in molti casi, si è circondati da quel fascino decadente che solo le cose che furono sanno esaltare.
In un tale ambiente, proprio nel cuore di pietra, si è pensato ad un workshop per lo sviluppo personale e di gruppo per riscoprire le energie nascoste.
Un viaggio originale indoor e outdoor per guardare il mondo con occhi diversi, per accrescere l’autostima e la fiducia negli altri e rafforzare il senso di appartenenza al cosmo. Un workshop per lo sviluppo personale e di gruppo che punta a mettere in gioco le proprie energie nascoste e migliorare le relazioni di gruppo.
Per tre giorni saremo immersi nella natura che ci circonda per cercare una nuova connessione individuale e sociale. All’interno di una struttura in pietra, situata nel mezzo della natura incontaminata del Molise in Italia, lavoriamo per migliorare la parte più autentica di noi stessi.
Attraverso tecniche di decostruzione corporale e mentale mettiamo in gioco nuove e più fresche energie.
Le dinamiche proposte spaziano dal mondo dell’arte (teatro e clown, musica e canto, disegno e pittura, body painting, percussioni corporali, arti marziali, etc) alla gestione del tempo vitale e lavorativo, dai cambi di ruolo (change role) al miglioramento dell’espressione orale (public speaking) per fornire ai partecipanti strumenti di consapevolezza e per provare a indossare nuovi look comportamentali.
Si lavora con la respirazione e con la ginnastica energetica per sciogliere blocchi e tensioni emozionali per risvegliare la forza corporea, mentale ed emotiva.
Il grounding e i training proposti tendono al miglioramento dell’autostima e del rapporto con se stessi, alla concentrazione nell’assecondare i propri obbiettivi di vita e rinsaldare le relazioni nei posti di lavoro.
Con uno spirito cambiato, con uno sguardo nuovo sul mondo ci concediamo una pausa della routine quotidiana per mettere in discussione credenze e abitudine archetipiche formatesi con la storia, la religione e le credenze prestabilite.
Attraverso la connessione con il nuovo io, coltiviamo la fiducia con il nostro amico/a interiore, con gli altri e con la natura circostante per rilassarci infine nel caldo abbraccio naturale.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

Programma di viaggio


1°giorno: L’arrivo
Arrivati nel posto che ci ospiterà, Sepino, e sistemati i nostri bagagli, si raggiungerà Campobasso, per una visita guidata della città per conoscere la sua storia e cultura. Al termine pranzo libero. Di pomeriggio si resta a Campobasso ancora per un pò per poi raggiungere l’albergo a Sepino, cena e pernottamento.


2°giorno: La conoscenza con il gruppo
Dopo la colazione, ci conosceremo per iniziare il nostro cammino. Le dinamiche svolte nella natura incontaminata molisana ci porteranno a vivere un’esperienza indimenticabile in grado di cambiare il modo di guardare e di sentire.
Reinterpretando il senso comune, creeremo un’altra dimensione per rivivere il rapporto di noi stessi con la natura. Alle 20 ci vedremo tutti a cena. Pernottamento.


3°giorno: Decostruzione
La giornata sarà dedicata alla messa in discussione della memoria corporale e alla ricerca di differenti condizioni espressive. Andremo a recuperare rituali primitivi attraverso la musica e la danza spontanea, per poi dedicarci all’improvvisazione teatrale.
Con l’ausilio di training energetici e dinamiche corporali ci addentriamo in ambiti sconosciuti della nostra personalità alla ricerca dell’accettazione di noi stessi e delle nostre risorse energetiche. Un viaggio di ritorno alle risorse espressive primarie, per sperimentare e accettarci in tutte le sfumature comunicative umane, partendo dalla riscoperta di essere noi stessi per mostrarci al mondo nella nostra completa bellezza e autenticità. La giornata sarà intervallata dalla pausa pranzo.


4°giorno La messa in scena delle emozioni
Il profondo abbraccio con il nostro vecchio modo di essere, disadattato e represso all’interno della società dominante, ci conduce al tentativo di usare l’umanità ricoperta come strumento di trasformazione sia interiore che del mondo che ci circonda. L’ultimo giorno racconteremo le nostre emozioni e proveremo a metterle in scena. Seguirà un aperitivo con musica.
Fine servizi


Struttura ospitante:
Oggi quella antica osteria di Sepino è tornata a vivere. Come un tempo, grazie al progetto di recupero realizzato dai proprietari della struttura, la taverna torna ad offrire riparo, ospitalità, scambi e condivisioni ai viaggiatori, in un ambiente raffinato, accogliente, curato nei minimi dettagli.
Immersa nel verde e facile da raggiungere, si compone di spazi molto ampi e camere al piano superiore, tutti arredati con pezzi d’epoca di rara bellezza. L’ampia e luminosa sala nella quale un tempo trovavano riposo i cavalli, accoglie gli ospiti con grande calore, quello delle attenzioni dei padroni di casa e quello dell’enorme camino di magnifica forgia.
Non possono sfuggire storia, archeologia, religiosità, paesaggi naturalistici, borghi e divertimento sul percorso in Molise che porta verso la taverna. Nel raggio di pochi chilometri ci sono infatti lo spettacolare sito archeologico della città sannita di Saepinum, il capoluogo Campobasso, i tanti borghi ai piedi o sulle pendici appennine e la stazione sciistica di Campitello Matese.
In questo posto, la parola d’ordine è qualità. La si trova negli spazi, nei modi, nelle delizie del mattino fatte rigorosamente in casa e nelle tante iniziative che qui di continuo portano musica, teatro, libri, mostre ed eventi.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 30/03/21 al 31/12/22
Prezzo a persona a pacchetto 4 giorni/3 notti (12 partecipanti)
€ 565
dal 30/03/21 al 31/12/22
Prezzo a persona a pacchetto 4 giorni/3 notti (16 partecipanti)
€ 520
dal 30/03/21 al 31/12/22
Prezzo a persona a pacchetto 4 giorni/3 notti (6 partecipanti)
€ 615
dal 30/03/21 al 31/12/22
Prezzo a persona a pacchetto 4 giorni/3 notti (8 partecipanti)
€ 585

Supplementi

dal 30/03/21 al 31/12/22
Supplemento singola 30%
€ 0
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

Quotazione a persona in camera doppia/matrimoniale per 4 giorni e 3 notti
Quota comprende

- Alloggio in un’antica taverna, in modalità B&B in camere doppie
- Trattamento di pensione completa con bevande (3 cene e 2 pranzi)
- Training guidati e meditazione
- Imparerai a cambiare ruolo e a parlare in pubbico
- Teatro nella natura
- Teatro improvvisato presso il sito archeologico di Altilia
- Danza e musica d’insieme
- Cooking class e laboratorio di formaggio con degustazioni di vini e prodotti di nicchia
- Fisioterapista e kit di pronto soccorso durante il tour
- Quota di iscrizione e gestione pratica
- Assicurazione contro infortuni
- Assicurazione contro annullamento e integrazione coronavirus


Quota non comprende
- Volo per raggiungere Napoli Capodichino, aeroporto più vicino al punto di incontro con il Mental Coach, oppure Roma (su richiesta);
- Noleggio auto in aeroporto (130 km da percorrere in 1 ore e mezza in auto);
- Biglietto del treno fino ad Campobasso e poi noleggio auto di lì, oppure transfer privato per raggiungere la struttura a Sepino (CB);
- Tutti i trasferimenti necessari per gli spostamenti in programma;
- Extras e spese personali
- Pasti non indicati
- Servizi aggiuntivi non espressamente indicati
- Tassa di soggiorno ove previsto;
- Tutti gli ingressi a chiese, musei etc., se non diversamente indicato alla voce “servizi compresi nella quota”;
- Varie attività organizzate su richiesta: culturali, di trekking, di sport in tanti borghi ai piedi o sulle pendici appennine e la stazione sciistica di Campitello Matese (nei periodi invernali), laboratori aggiuntivi di enogastronomia come la mozzarella, la scoperta del tartufo, etc.



Offerta speciale per gruppi minimo di 15 persone


Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

Il Molise cuore di pietra
Nell’ottica del restauro e della conseguente albergazione diffusa, sono due i centri che maggiormente stanno facendo parlare di loro, anche se è intuibile che siano destinati ad aumentare. E noi ce lo auguriamo vivamente.
Queste irregolari sagome di pietra, tornano (e torneranno) a nuova vita, nella più nobile e naturale attività che una costruzione con quattro mura e un tetto può assolvere: ospitare! Sta succedendo in Molise, non a caso, dove lo spopolamento, incessante sin dal secondo dopoguerra, sembra tutt’ora inarrestabile. Ed ecco che il recupero ai fini recettivi, e di conseguenza lavorativi, assume un valore decisamente più profondo e in controtendenza. Mentre molti, legittimamente, scappano e i borghi si svuotano e vanno in malora, qualcuno/qualcosa si oppone allo spiacevole andazzo con lavoro e fantasia. Mica male. Dalla pietra parte questa storia, l’abbiamo detto, ma anche dal cuore, evidentemente. Molise cuore di pietra. Ecco fatto!


Mental Coach Marco Vignone: Nato e vissuto fino ai 18 anni nella piccola regione del Molise nel sud Italia, si avvicina alla scrittura e alla musica sin da piccolo grazie ad una nonna poetessa e un padre musicista. Sognatore indomito e curioso instancabile rimane attratto ben presto dal teatro che permette una buona fusione tra scrittura, musica e recitazione.
Si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia e frequenta colleghi del mondo dei dipartimenti di arte, musica e spettacolo con i quali fonda con una compagnia musico-teatrale che sperimenta la fusione delle due arti nella messinscena di vari spettacoli. Nel frattempo inizia a formarsi seguendo laboratori con vari maestri e compagnie (Odin Teatret, Eugenio Barba, Claudio Spadola, La fura del Baus, Francesco Randazzo, Emmanuel Gallot-Lavallée, Piero Partigianoni, Manuel Dueso ed alti) e frequentando varie scuole (Link Accademy di Roma, Scuola Nazionale di Cinema (SNC), Col·legi de Teatre de Barcelona, CUT Centro Universitario Teatrale di Campobasso, Circo D'Abruzzo). Lavora come autore di format tv, editing audio-video, realtà̀ virtuale presso Magnolia Media Production di Milano.
Dal 2012 conosce la scena teatrale e musicale di Granada dove frequenta laboratori intensivi di clown presso el Centro Escuela de Formacion de arte Escenicas de Andalucia.
Attualmente si occupa di comunicazione e team building aziendale supportando persone e progetti nella creazione di identità̀ forti e canali di comunicazione.


E' coach motivazionale sia a livello individuale che di impresa e docente di teatro presso la scuola di formazione teatrale ACT di Campobasso. A livello musicale è cantante del Coro Gospel Peach Choir diretto dal maestro Sebastiano Forti e cantante solista e basso nel Granada Gospel Sound progetto musicale composto da più di 30 cantanti. Si interessa di sciamanismo e tecniche di auto-guarigione.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
1 Commenti
sabinapatrizia

alle ore 4:42 del 08 dicembre

5.0/5.0

Siamo state benissimo. Grazie Valerio per il posto che ci hai consigliato e grazie ancora per la tua gentilezza, simpatia e professionalità.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!